Home   /  News

Gara Telematica: mancato utilizzo file PDF per Offerta Economica

Deve essere escluso dalla gara telematica, ex art. dall’art. 57, d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, il concorrente che, invece di utilizzare, per l’invio dell’offerta, il file .pdf caricato a sistema delle liste di lavorazioni e forniture, come specifi...

Avvalimento e capacità economica, finanziaria e tecnica

La stazione appaltante è titolare di un margine di discrezionalità nel richiedere requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica ulteriori e più severi rispetto a quelli normativamente previsti:

ma in quali casi l’avvalimento di questi è ...

Soccorso Istruttorio in merito alle Referenze Bancarie

L’onere di tempestiva impugnativa del provvedimento di mancata esclusione di altro concorrente da una gara pubblica, ex art. 120, comma 2 bis, c.p.a., non può essere ovviato tramite l’impugnazione incidentale di un successivo e autonomo provvedime...

ANAC linee guida n.7 di attuazione del D.Lsg. 16 aprile 2016 n. 50

A seguito dell’entrata in vigore del decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, l’Autorità Anticorruzione ha ritenuto opportuno procedere all’aggiornamento delle Linee guida n. 7 – relative all’iscrizione nell’Elenco delle amministrazioni aggiudic...

APPALTI PUBBLICI: TAR Puglia "Procedura Negoziata"

L’art. 36 del Decreto Legislativo n. 50 del 18 aprile 2016, nel disciplinare le procedure per l’aggiudicazione dei contratti di servizi e forniture di importo superiore a 40.000,00 euro e inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria di cui all’a...

REGIONE PUGLIA - Modulo standard del Permesso di Costruire in materia edilizia

Approvato, con determinazione dirigenziale n.101 del 12 ottobre 2017, il modulo unificato e standardizzato del Permesso di Costruire in materia edilizia, di cui all'Accordo sancito nella Conferenza Unificata del 6 luglio 2017.

 

Tale modulo sostit...

Imprese edili e Fondo di garanzia per le PMI

Per le imprese edili dovrebbe essere più semplice accedere ai prestiti agevolati garantiti dal Fondo di garanzia per le PMI. È uno degli effetti previsti dal Decreto Ministeriale 6 marzo 2017  pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 7 luglio.


Il decr...

CAUZIONE DEFINITIVA – INVIO ALLA STAZIONE APPALTANTE – TERMINE PERENTORIO FISSATO DAL RUP – VIOLAZIONE – REVOCA DELL’AGGIUDICAZIONE – LEGITTIMITÀ (ART. 32 , 103 D.LGS. N. 50/2016)

La circostanza che la lex specialis non preveda un termine per l’invio della documentazione necessaria ai fini della stipula del contratto, tra cui quella comprovante la costituzione della cauzione definitiva, non impedisce all’amministrazione di ...

Classificazione dei rifiuti: l'ordinanza della Cassazione e la richiesta subordinata del Procuratore generale

Con l'ordinanza n. 37460 depositata il 27 luglio 2017, la Corte di Cassazione, sez. III penale, ha rimesso ai Giudici comunitari di Lussemburgo la soluzione di come capire quando un rifiuto, codificato come "voce specchio o speculare", sia perico...

L'ISCRIZIONE ALL'ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI DIVENTA UN REQUISITO DI PARTECIPAZIONE

Il Presidente della Anac con il comunicato depositato il 28 agosto 2017, ha rivisto la sua posizione in riferimento al possesso dell'iscrizione all'alabo gestori ambientali.

 

In considerazione dei recenti approdi giurisprudenziali e, in particola...

MISE Piano Nazionale Industria 4.0 - 2017

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha pubblicato sul suo sito una Guida dedicata agli strumenti attuativi del “Piano nazionale Industria 4.0 2017-2020”.

 

 

La Guida è disponibile in formato PDF e consultabile direttamente online o scari...

INSURANCE COMPANY NADEJDA AD: revoca dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività assicurativa

Facendo seguito al comunicato stampa di questo Istituto del 19 luglio 2017, l’IVASS rende noto che il 17 agosto 2017 l’Autorità di vigilanza bulgara (FSC) ha revocato l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa nei confronti di 

 

IN...

CAUZIONI PER APPALTI PUBBLICI
Garantiscono la partecipazione a gare e buona esecuzione di lavori, servizi e forniture.

CAUZIONI PER CONCESSIONI EDILIZIE
Cauzioni per urbanizzazioni e convenzioni edilizie.

CAUZIONI PER IMPOSTE E TASSE
Cauzioni per rimborsi di imposte Iva, Irpef.

CAUZIONI PER LE DOGANE
Cauzioni per il pagamento periodico differito dei dazi doganali, per temporanee importazioni, per altre operazioni doganali.

CAUZIONI PER AUTORIZZAZIONI MINISTERIALI E REGIONALI
Cauzioni per smaltimento rifiuti, coltivazioni cave, impianti di stoccaggio, contributi

CAUZIONI PER CONTRATTI TRA PRIVATI
Cauzioni per subappalti, ordini per forniture, promesse di vendita, permute.