Home / News / Forte Asigurari Reasigurari, l’Autorità di Vigilanza rumena (ASF) revoca l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa

Forte Asigurari Reasigurari, l’Autorità di Vigilanza rumena (ASF) revoca l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che lo scorso 28 giugno l’Autorità di Vigilanza rumena ASF, sulla base di risultati dell’attività di vigilanza svolta, ha deciso di revocare l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa e ha richiesto l’apertura di una procedura fallimentare, secondo la normativa rumena, nei confronti della società Forte Asigurari Reasigurari.

Il 23 dicembre 2013 l'IVASS aveva già disposto il divieto di stipulare nuovi contratti in Italia nei confronti della compagnia rumena, attiva in Italia principalmente nel ramo cauzioni attraverso il rilascio di polizze fideiussorie, anche nei confronti di enti pubblici.

L’Istituto informa inoltre che sul sito dell’ASF è stato pubblicato un apposito comunicato stampa, disponibile anche in lingua inglese, in cui vengono fornite ulteriori informazioni:

ASF withdraws the operating authorization of Forte Asigurari Reasigurari and requests opening the bankruptcy procedure.

I soggetti interessati possono chiedere ulteriori chiarimenti ed informazioni anche al Contact Center dell’IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 14,3

IVASS
Forte Asigurari Reasigurari 28 - 06 - 2016
28_06_2016 - FORTE ASIGURARI REASIGUARARI - IVASS (isvcs0566).pdf [82.06 KB]
Download
IVASS
Forte Asigurari Reasigurari 23 - 12 - 2013
23_12_2013 - FORTE ASIGURARI REASIGURARI - IVASS (isvcs454).pdf [57.59 KB]
Download

CAUZIONI PER APPALTI PUBBLICI
Garantiscono la partecipazione a gare e buona esecuzione di lavori, servizi e forniture.

CAUZIONI PER CONCESSIONI EDILIZIE
Cauzioni per urbanizzazioni e convenzioni edilizie.

CAUZIONI PER IMPOSTE E TASSE
Cauzioni per rimborsi di imposte Iva, Irpef.

CAUZIONI PER LE DOGANE
Cauzioni per il pagamento periodico differito dei dazi doganali, per temporanee importazioni, per altre operazioni doganali.

CAUZIONI PER AUTORIZZAZIONI MINISTERIALI E REGIONALI
Cauzioni per smaltimento rifiuti, coltivazioni cave, impianti di stoccaggio, contributi

CAUZIONI PER CONTRATTI TRA PRIVATI
Cauzioni per subappalti, ordini per forniture, promesse di vendita, permute.