Home / News / IVASS comunica: in circolazione polizze fideiussorie contraffatte

IVASS comunica: in circolazione polizze fideiussorie contraffatte

Facendo seguito al comunicato stampa del 14 giugno 2016, l’IVASS rende noto che sono stati segnalati altri casi di polizze fideiussorie contraffatte che risultano emesse dalla rappresentanza in Slovacchia di:

 

COLONNADE INSURANCE S.A.

 

impresa assicurativa avente sede legale in Lussemburgo (Rue Eugene Ruppert 20, 2453 Lussemburgo) che, pur essendo abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi anche nel ramo 15 – Cauzione, nell’ambito del quale rientra il rilascio di polizze fideiussorie, in data 10 novembre 2016 ha comunicato di non aver mai emesso in Italia polizze nel ramo cauzione.

 

Si fa presente che alcune delle polizze contraffatte risultano intermediate con la partecipazione della società Slovak Broker s.r.o., con sede legale nella Repubblica Slovacca, che non è iscritta nell’Elenco degli intermediari UE e pertanto non è abilitata a operare in Italia.

 

Per ulteriori informazioni sulle polizze, è possibile scrivere all’impresa al seguente indirizzo e.mail: brian.collins@colonnade-insurance.com.

 

L’IVASS raccomanda di verificare sempre, prima della sottoscrizione di contratti assicurativi, che gli stessi siano emessi tramite intermediari regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attività di intermediazione assicurativa mediante la consultazione, sul sito http://www.ivass.it del Registro Unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

 

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30.

CAUZIONI PER APPALTI PUBBLICI
Garantiscono la partecipazione a gare e buona esecuzione di lavori, servizi e forniture.

CAUZIONI PER CONCESSIONI EDILIZIE
Cauzioni per urbanizzazioni e convenzioni edilizie.

CAUZIONI PER IMPOSTE E TASSE
Cauzioni per rimborsi di imposte Iva, Irpef.

CAUZIONI PER LE DOGANE
Cauzioni per il pagamento periodico differito dei dazi doganali, per temporanee importazioni, per altre operazioni doganali.

CAUZIONI PER AUTORIZZAZIONI MINISTERIALI E REGIONALI
Cauzioni per smaltimento rifiuti, coltivazioni cave, impianti di stoccaggio, contributi

CAUZIONI PER CONTRATTI TRA PRIVATI
Cauzioni per subappalti, ordini per forniture, promesse di vendita, permute.